Produci acqua calda sanitaria con i pannelli solari e rendi la tua casa green.

Oggi è importante più che mai riflettere sulle azioni responsabili che possano contribuire alla salvaguardia di un ambiente bistrattato e allo stremo delle forze. E’ quindi doveroso fare scelte che rispettino una determinata etica, partendo dal rendere la propria casa green.

Spesso pensiamo che temi importanti come l’inquinamento e il riscaldamento globale non dipendano dalle nostre azioni quotidiane, invece potrebbero contribuire a cambiare il mondo in cui viviamo.

Ognuno di noi, scegliendo di lottare contro l’inquinamento che sta sconvolgendo le sorti del nostro pianeta, può diventare parte di un mondo più sostenibile.

La maggior parte di queste scelte permettono di coniugare l’etica e la tutela ambientale al risparmio energetico, di conseguenza anche sulla bolletta di casa.

Gli effetti delle scelte corrette scateneranno cambiamenti positivi sia nel breve che nel lungo termine.

Perché non iniziare dal creare la propria casa ideale seguendo regole green, sfruttando le energie rinnovabili, rendendo la propria abitazione ancora più efficiente e amica dell’ambiente?

Come rendere la propria casa green sfruttando le energie rinnovabili.

Per iniziare a rendere la propria casa green, bisogna iniziare dallo scegliere impianti di ultima tecnologia che sfruttano le energie rinnovabili come il sole, appunto fonte inesauribile.

In questo modo verrà massimizzata l’efficienza energetica degli edifici, migliorando quindi la classe energetica. Così facendo, la propria abitazione acquisterà un valore maggiore.

E’ importante ricordare che ogni qualvolta si andrà a progettare in una qualsiasi utenza degli impianti energetici, bisognerà scegliere in modo adeguato le tecnologie e il loro dimensionamento.

Il primo passo per vivere in un ambiente a basso consumo è capire come:

–   riscaldare gli ambienti

–   riscaldare l’acqua sanitaria

–   valutare i consumi di energia

Quando si sarà affrontato tutto ciò, bisognerà ridurre il più possibile i consumi e sostituire tutti gli impianti vecchi con dei nuovi che sfruttino le energie rinnovabili.

Molti in Italia hanno già deciso di cambiare le loro abitudini abbracciando scelte green.

Casa green e acqua calda sanitaria: sfruttare l’energia del sole con i pannelli solari termici.

Per prima cosa, per ridurre il consumo delle abitazioni, è bene iniziare dalla produzione di acqua calda sanitaria tramite l’utilizzo di un impianto solare termico.

Quest’ultimo è molto semplice da installare, offre un’ottima resa e abbassa i consumi energetici.

In generale gli impianti solari termici sono sicuramente il modo più semplice ed economico per sfruttare energia solare.

I sistemi solari termici vanno incontro alle diverse esigenze energetiche, da quello residenziale a quello di grandi utenze come centri sportivi, scuole, aziende e istituti ospedalieri.

Questi impianti offrono i seguenti vantaggi:

–   forniscono energia pulita a basso costo

–   hanno una durata media di 20 anni

–   sono facili da installare

–   possono contribuire all’ottenimento del rimborso legato al conto termico

–   non necessitano di grandi manutenzioni

–   sfruttano l’energia del sole e contribuiscono al miglioramento ambientale

Scegliendo il sistema solare più adatto alle proprie esigenze bisogna tenere in considerazione le temperature metereologiche della zona di installazione e il numero di abitanti della propria famiglia.

Desideri approfondire il tema della casa green? Contattaci per maggiori informazioni e scegli insieme a un nostro consulente, i pannelli solari termici più adatti a te e alla tua famiglia!